eremo2Cose belle, modi civili

CRITICHE I

Ho visto la protesta di tanti operai in diverse parti d’Italia, mi piange il cuore per loro, e per una contrattazione sempre più subordinata

delucidazioni sul finale della Procura

 

Seguono dei chiarimenti sull’interpretazione della tavola, con un esempio qualunque:

"
tt¸t¸¸¸tt¸¸t¸tttt¸¸tt¸¸¸¸¸t¸t¸t¸¸

La prima riga mostra una serie casuale binaria, testa o croce, pari o dispari, etc, contrassegnata da rombi bianchi o neri.

tt¸t¸¸¸tt¸¸t¸tttt¸¸tt¸¸¸¸¸t¸t¸t¸¸
 
La seconda riga mostra la prima triade. Le righe seguenti le triadi successive.     

t
t¸t¸¸¸tt¸¸t¸tttt¸¸tt¸¸¸¸¸t¸t¸t¸¸

tt¸t¸¸¸tt¸¸t¸tttt¸¸tt¸¸¸¸¸t¸t¸t¸¸

tt¸t¸¸¸tt¸¸t¸tttt¸¸tt¸¸¸¸¸t¸t¸t¸¸

tt¸t¸¸¸tt¸¸t¸tttt¸¸tt¸¸¸¸¸t¸t¸t¸¸


Le righe che seguono mostrano i contrassegni per ciascuna triade:
un quadratino se i rombi sono uguali;
un triangolino se sono alternati;
un cerchietto nei casi rimanenti;
                                                                        

         £                     
¸¸¸ ttt

         r     
¸t¸  t¸t   

                      
¸¸t  ¸tt  t¸¸ tt¸

Alla luce di ciò viene riproposta la prima riga, con l’aggiunta dei contrassegni in successione per ciascuna triade.         
 

"
       rr£ rr££ ££ £rrrrr tt¸t¸¸¸tt¸¸t¸tttt¸¸tt¸¸¸¸¸t¸t¸t¸¸

Si può vedere così che dopo ogni ultimo quadratino (sempre e solo dopo un ultimo quadratino si badi) possono seguire solo un cerchietto o più d’uno. Se il cerchietto o i cerchietti sono in numero dispari possono seguire dopo solo un triangolino o più triangolini, viceversa se il numero di cerchietti è pari possono seguire solo un quadratino o più quadratini.
Cioè da una successione puramente casuale si ottiene un principio di legge, e questo va bene.

Più sorprendente è invece quanto segue, riproponendo le due righe (tagliate in coda per esigenze di formattazione) con l’aggiunta di una terza riga sottostante, che contempla i contrassegni apportati in senso inverso, come indica la freccia, ovvero da destra a sinistra.

"
       rr£ rr££ ££
tt¸t¸¸¸tt¸¸t¸tttt¸¸tt¸¸¸¸
rr£ rr££ ££   
                                                                               
!  

Ma come si vedrà invece di avere un ordine inverso di contrassegni, quest’ultima riga scalati due posti è uguale alla prima e muove nella stessa direzione.
E’ un sorprendente esempio di retroazione che molto somiglia alla sintassi originaria del linguaggio.
(mi dicono che la corretta immagine della tavola, essendo tratta da word, è visibile solo sulla piattaforma Explorer, firefox o mac non la prendono)

                                                                                                                                          

 

ultimi post | tag | utenti online | foto | video | audio

Inizio modulo

Fine modulo

scrivi post | preferiti | scopri il nuovo cinema.it 

 

 

cimasa

cimasa

l’immagine non è molto incisa ma di meglio non si poteva fare, comunque
l’effetto illusivo dentro/fuori dell’Annunciata lo si può percepire